Il servizio di assistenza domiciliare per persone disabili  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

Il Servizio di assistenza domiciliare (SAD), consiste in una serie di prestazioni svolte da personale qualificato presso il domicilio di coloro che, avendo subito una limitazione dell’autonomia, necessitano di sostegno nello svolgere le principali funzioni della vita quotidiana, come nutrirsi, lavarsi, curare l’igiene personale e della casa e/o che vivono una situazione di difficoltà, temporanea o prolungata, essendo privi di risorse personali o familiari sufficienti a garantire condizioni di vita dignitose.



La finalità del servizio è quello di aiutare la persona a mantenere, per quanto è possibile, la propria autonomia nella sua abitazione e nel suo ambiente di vita, consentendone la permanenza al proprio domicilio ed evitando o ritardando la necessità di un ricovero nelle strutture residenziali. Rappresenta inoltre un supporto alla famiglia che si fa carico del pesante impegno assistenziale.



A seconda del bisogno rilevato, il servizio può offrire:



- cura della persona e bagno assistito: sostegno nella cura dell'igiene personale, anche in condizioni di assoluta immobilità a letto. A seconda del bisogno e degli accordi, la persona può essere aiutata nell’igie­ne personale o a fare il bagno periodicamente se non può farlo da sola, o a lavarsi quotidianamente se per esempio è costretta a letto. Le assistenti, dove è necessario, intervengono anche per il taglio di unghie e barba. In caso di persone incontinenti, il servizio di assistenza domiciliare assicura il cambio e la pulizia idonea.



Questi interventi sono svolti nell’attenzione e nel rispetto della persona, dei suoi tempi, delle sue capacità.



- preparazione pasti/ affiancamento preparazione pasti, offrendo consulenza e aiuto per l'adeguatezza del menù e la corretta conservazione degli alimenti;



- spesa e commissioni, come il pagamento delle bollette delle utenze domestiche, la spesa settimanale, gli acquisti straordinari, il disbrigo delle pratiche per la fornitura di protesi o ausili;



- cura della casa, aiutando e istruendo al mantenimento di condizioni igieniche ottimali, nel rifacimento del letto, nella pulizia della cucina, ecc...





Per richiedere l’attivazione del servizio di assistenza domiciliare è necessario compilare il modulo di richiesta e fissare un appuntamento con l’Assistente Sociale referente, recandosi personalmente all’Ufficio Servizi Sociali negli orari di apertura al pubblico o telefonando al numero 02.959697218-255.



Al primo colloquio, svolto di solito con i familiari dell’anziano e durante il quale vengono fornite tutte le informazioni sul servizio, l’assistente sociale opera una prima valutazione del caso. Segue una visita domiciliare, svolta dall’Assistente Sociale e dal Coordinatore o dall’ausiliaria della Cooperativa per approfondire lo stato di bisogno della persona ed la relativa necessità d’intervento.



Viene quindi definito e condiviso con l’anziano ed i suoi familiari un progetto d’intervento che specifica il tipo di prestazioni da attuare, i tempi e le modalità di svolgimento.



La comunicazione sulla data di attivazione e sull’orario dell’intervento verrà fatta direttamente dal Coordinatore della Cooperativa.





Il SAD è gestito in forma associata per il Distretto 4 da una Cooperativa Sociale attraverso personale professionalmente preparato in possesso della qualifica regionale da Ausiliaria Socio –Assistenziale o di Operatore Socio Sanitario.



La cooperativa garantisce la continuità dell’assi­stenza, sostituendo tempestivamente il personale assente.



Garantisce inoltre, quando è possibile, un af­fiancamento iniziale del nuovo personale al fine di garantire continuità al servizio.



Oltre a svolgere l’intervento diretto sull’anziano, l’operatore mantiene i rapporti con i familiari e può sia scambiare informazioni con loro, sia fornire consigli ed indicazioni, anche finalizzati ad insegnare ai familiari stessi o ad altre persone, a svolgere in futuro i compiti di assistenza.



Il servizio di assistenza domiciliare funziona dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 18.00. Il sabato funziona con lo stesso orario ma solo per situazioni di particolare bisogno.



Il Servizio di Assistenza Domiciliare è un servizio a pagamento.



L’Amministrazione Comunale definisce annualmente la misura massima del costo del servizio cui riferire la percentuale di copertura da parte dell’utente, che viene calcolata in base alla situazione reddituale del nucleo familiare dell’utente, come stabilito dal Regolamento “ Assistenza alle persone e sicurezza sociale “.



In caso di richieste superiori alle disponibilità di personale assistenziale, viene formata una graduatoria dando priorità alle situazioni più bisognose (per il livello del deficit, la carenza di aiuti familiari e di risorse economiche).

DOVE RIVOLGERSI :  

UFFICIO SERVIZI SOCIALI

Comune, Via Roma, 31

RESPONSABILE :  

Dottoressa Michela Gerli

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile