RIFIUTI - Servizio Igiene Urbana - 01/06/2008 al 31/05/2017  

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :  

In data 28/05/2008, rep. n. 486, agli atti, veniva stipulata nuova convenzione tra CEM Ambiente S.P.A. ed il Comune di Pessano con Bornago per l'affidamento della gestione in forma associata dei servizi d'igiene urbana, in ottemperanza della deliberazione C.C. n. 8 del 16/04/2008.

Con deliberazione di C.C. n. 40 del 18/12/2014 è stata approvata la Relazione predisposta ai sensi dell’art. 34, comma 20, del D.L. 18/10/2012 n. 179, convertito con legge n. 221 del 17/12/2012, riferita all’esplicitazione della sussistenza dei requisiti previsti dall'ordinamento comunitario per l’affidamento diretto del segmento del servizio di igiene urbana relativo al trattamento/ recupero/ smaltimento dei rifiuti raccolti per via differenziata (frazione secca, rifiuti ingombranti, frazione umida, terre da spazzamento stradale, scarti vegetali e RSU), dei RUP (pile ed accumulatori esausti, farmaci scaduti, siringhe, oli e grassi animali e vegetali, oli minerali, contenitori etichettati T e/o F e vernici), di RAEE, Toner, inerti nonché della gestione riferita alla cessione dei materiali recuperabili (plastica e imballaggi in plastica, carta e imballaggi in cartone, vetro piano e imballaggi in vetro, ferro e imballaggi metallici, imballaggi in materiali poliaccoppiati, legno, etc.) e più in generale di tutti i rifiuti urbani ed assimilabili raccolti sul territorio, ivi compresi i rifiuti abbandonati, con decorrenza dal 1° gennaio 2015 fino a tutto il 31 dicembre 2017 alle condizioni risultanti dal Contratto di Servizio allegato alla medesima relazione, in favore della partecipata CEM Ambiente S.p.A.

Visiona i documenti a fondo pagina.

DOVE RIVOLGERSI :  

UFFICIO AMBIENTE

Comune, Via Roma, 31

RESPONSABILE :  

Dott.ssa Rosella Codazzi

ALLEGATI

Versione Stampabile Versione Stampabile